Le succulente notizie miste della settimana

Si parla ancora di Gmail

Dopo la notizia di un upgrade del sistema di posta elettronica della grande G ecco che spuntano all’orizzonte i primi dettagli di questa inesorabile trasformazione del servizio.

Il servizio di prefetch dei messaggi introdotto dall’azienda da pochissime ore è infatti attualmente in beta test da alcuni utenti in modo da correggere alcuni problemi che si potrebbero presentare e quindi, una volta risolti, rendere il servizio disponibile  a tutti coloro che possiedono un indirizzo e-mail nei server Google.

Il prefetch dei messaggi non cambia l’interfaccia grafica ma si limita a velocizzare l’azione di apertura dei messaggi in arrivo.

Altro piccola miglioria nella gestione dei contatti che ora permette anche la gestione degli stessi sotto il profilo di IM e la possibilità di esportare lo stesso elenco.

Link 

E brava Gmail.

Un Hdd per notebook  da 320 Gb

Lo so inconsciamente è il sogno di ogni bravo smanettone, averlo più grande potrebbe farti sentire meglio ma fino ad ora gli “Hdd” (che cosa pensavate) dei nostri portatile soffrivano un pò della capacità massima di memorizzazione.

Ora la Western Digital ci viene incontro con un prodotto per pc portatili da ben 320 Gb.

La scheda tecnica ci fa sapere che a fronte di uno spessore di 9,5 mm abbiamo una rotazione dei piattelli di 5400 RPM, un tempo d’accesso di 12 ms e 8 Mb di cache.

In un futuro non troppo lontano questa sarà la norma ma per ora complimenti alla WD.

Link 

Any DVD e blueRay: finita la battaglia

Dopo la violazione della protezione del codice di sicurezza degli HD-Dvd e quello parziale dei dischi di tipo blueRay il programma di masterizzazione preferito da alcuni, e cioè AnyDVD, sconfigge anche l’ultimo baluardo di resistenza di questi ultimi codici di codifica.

Il programma infatti sembra poter essere in gradi di aggirare la protezione chiamate BD+ approvata come standard lo scorso giugno.

Questa tecnologia sarà presente nel prossimo rilascio del programma stesso che avverrà entro la fine dell’anno.

Link 

Ciao a tutti.

Annunci

One Response to Le succulente notizie miste della settimana

  1. Lazza ha detto:

    Tsk… software piratone commerciale per Windows…
    Le altre notizie invece sono interessanti. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: