Digital divide, quando anche l’europa considera il problema

Come ben sapete io sono una di quelle persone che rientra nel campo del digital divide, per essere più precisi sono un semi-digital divide in quanto la mia finestra verso internet viene aperta grazie ad una connessione umts tutto sommato abbastanza equa alle mie esigenze (chiaro che un pò di velocità in più ed una tariffa flat sarebbero due notevoli upgrade).

Lasciando stare però la mia situazione questo post vuole segnalare come anche la nostra cara Europa si è accorta del problema.

Citando alcune cifre:

mentre in Danimarca il 37.2% della popolazione ha accesso alla banda larga, in Bulgaria la percentuale scende al 5.7%. Allo stesso modo il 33.1% dell’Olanda fa da contraltare al 6.6% della Romania. La media nell’UE è passata dal 14.9% al 18.2%, ma la disomogeneità di tale crescita crea ora situazioni di particolare difficoltà

L’Italia sembra non essere tra le meglio piazzate in questo settore, se da una parte infatti la penetrazione verso la popolazione di linee dati veloce è molto forte lo stesso non si può dire del territorio dove si registrano intere province senza alcun tipo di servizio.

In tutto questo caos il contributo della Telecom è evidente, il livello di monopolio delle infrastrutture nella nostra amata nazione è totale o quasi tale.

Ecco quindi che la vecchi signora si sta muovendo per riparare ai danni che questa condizione di divisione digitale porta inevitabilmente all’economia delle zone colpite.

Tutto questo smuovere le acque lo si deve ad un commissario europeo che risponde al nome di Viviane Reding la quale non è nuova ad attacchi del genere.

Speriamo quindi in nuove e veloci misure da parte dei nostri governanti.

Link e Link1

Ciao a tutti.

Advertisements

Una risposta a Digital divide, quando anche l’europa considera il problema

  1. Lazza ha detto:

    Più che altro anche il territorio è sfigato! Tutto colline, montagne, ecc… ecc…
    Certo, se si dessero una mossa col wi-max e l’internet gratuito…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: