Delle informazioni miste e dei moti celesti……

Il titolo mi ispirava così tipo vecchia pubblicazione scientifica comunque classico post di amenità varie e più o meno importanti sul mondo informatico.

Prima notizia: Gmail…..e lo spazio aumenta

Gmail, già ottimo servizio di mail, ha una ragione in più per essere adottato entro il 23 Ottobre si passerà ai 4.2 Gb per poi arrivare entro il 4 Gennaio alla invidiabile capacità di 6 Gb.

Aspettando anche altre novità annunciate mi felicito con Google e mi chiedo quanta posta io debba ricevere per riempire questi infiniti spazi.

Link

Seconda notizia: Ferrotoroidicity ed i nuovi hdd del futuro

Nuova scoperta per i laboratori tedesche dell’università di Bonn, il nuovo fenomeno osservato potrebbe portare alla costruzione di hdd migliori e più sicuri contro gli errori umani di riscrittura.

Per immagazzinare le informazioni infatti non verrebbero più sfruttate le condizioni di polarità delle particelle metalliche sulla superficie del dispositivo ma bensì lo spin degli atomi in questione.

Gli studi sono in fase primordiale ed un eventuale dispositivo che sfrutti tale scoperta è ancora molto lontano.

Link

Terza notizia: iPhone al punto di partenza, violato tramite un bug

Ancora una volta il telefono della Apple è vittima di un attacco volto a sbloccate il terminale dalla situazione di unico carrier quale in effetti è AT&T.

Questa volta lo sblocco è possibile grazie ad un bug del software che reagisce male alle immagini di tipo TIFF sempre di più la storia sta prendendo le pieghe di quella già vista con la PSP di Sony.

Ricordo come anche la console sia stata sbloccata la prima volta grazie ad un bug software nella gestione di immagini TIFF.

Oltre che permettere lo sblocco del terminale il bug apre una grave vulnerabilità che permette attacchi di tipo DoS o, peggio ancora, totale controllo del terminale.

Apple ma cosa ci combini…..

Link

Quarta notizia: Tre e Skype alleate per un nuovo modo di fare telefonia

Il colosso delle telecomunicazioni mobili e l’azienda famosa nel campo voip stanno prendendo contatti per la realizzazione di prodotti che permetterà gli utenti inglese di effettuare telefonate gratis su linea internet.

L’offerta, in debutto entro l’anno, non sembra essere estesa anche in altri paesi dove l’operatore telefonico è in affari.

Link

Ciao a tutti

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: