Enemy Territory: Quake Wars su GNU/Linux

Il sacro verbo è stato pronunciato da Timothee Besser, il programmatore delle IDSoftware ha annunciato un client Linux per il gioco della omonima game house Enemy Territory: Quake Wars.

Sono già pronti ed attivi ben 1300 server per il supporto alle lunghe sessioni di gaming online che si prospettano.

I tempi di attesa sono molto brevi si parla infatti di un team di programmatori impegnato nel beta test interno del programma dopo il quale subito si partirà con circa 2 settimane di beta test “esterno”.

A detta dei programmatori dell’azienda il supporto alle schede video è molto buono come le prestazioni finali del software.

Quindi aspettiamo quella che sembra annunciarsi come una rivoluzione in ambito ludico per GNU/Linux.

Che le altre aziende facciano i propri conti, noi siamo interessati.

Link

Ciao a tutti.

2 risposte a Enemy Territory: Quake Wars su GNU/Linux

  1. edo947 scrive:

    Sarà gratis come Enemy Territory?

  2. shaytan scrive:

    la notizia originale non dice nulla ma penso proprio che sia un software gratuito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: