Spiegatemi questo mistero

Proprio pochi minuti fa ho creato una copia di un disco dvd-r tramite GNU/Linux.

Il procedimento è stato semplicissimo, trattandosi del mio portatile con Ubuntu 7.04 ho effettuato una iso grazie a K3b e successivamente ho masterizzati l’immagine con lo stesso software.

Fin qui niente di strano fino al momento di togliere il disco dal masterizzatore.

Guardo il disco masterizzato sulla superficie di scrittura e mi accorgo che la dimensione dell’area masterizzata è minore di quella del disco originale che è stato creato con Nero in ambiente Win.

Non ci credete….nemmeno io potevo ma le foto parlano chiaro.

Foto disco WIN

Disco win Disco win 1

Foto disco GNU/Linux

Disco Lin Disco Lin 1

Scusate la qualità delle immagini ma il mio palmare ha una 2 MP come fotocamera, penso comunque che si noti la differenza.

Ora convinto di un errore di masterizzazione faccio partire il disco e…funziona, accendo un fisso con win e…funziona.

Non sono soddisfatto, voglio spiegazioni, creo una nuova iso con AcetoneISO2 e rimasterizzo con K3b…stessa cosa, la parte masterizzata è molto più stretta.

Chi sa spiegare il perchè??

Attendo suggerimenti.

Ciao a tutti.

9 risposte a Spiegatemi questo mistero

  1. Paso scrive:

    caspita! questa cosa mi giunge nuova!
    C’è qualche esperto che ci può dare una spiegazione?

  2. MarGNU scrive:

    Vediamo: il disco di origine era stato masterizzato con Nero sotto windows e quello di destinazione (la copia) con k3b sotto GNU/linux, ho capito bene? Sei sicuro che entrambi i dischi siano dello stesso tipo (dvd(+-)r(w))? E delle stesse idmensioni? E se erano riscrivibli, hai utilizzate entrambi i dischi per la prima volta? Non che questio dati mi permetterebbero di darti una spiegazione, ma almeno sappiamo qualcosa di più🙂

  3. linuxdoitbetter scrive:

    Essendo un disco finalizzato probabilmente nero scrive un’area più vasta per indicare che il disco e chiuso

  4. mastro scrive:

    e se fai una copia “clonata”?

  5. shaytan scrive:

    @MarGNU

    si hai capito bene, i dischi sono dello stesso produttore e dello stesso tipo e vengono dalla stessa “colonna” di dvd non sono riscrivibili e entrambe sono monosessione, finalizzati ed utilizzati per la prima volta.

    @linuxdoitbetter

    come detto sopra i dischi sono entrambe finalizzati

    @mastro

    non ho fatto una copia clonata ma proverò e vi farò sapere

  6. Pawz scrive:

    Qual’era la dimensione dei dati masterizzati?
    Nero ha una funzione che scrive in ogni caso almeno 1GB di dati per avere massima compatiblità.

  7. shaytan scrive:

    545.9 Mb … potrebbe essere ma sinceramente se così fosse Nero mi lascerebbe alquanto perplesso

  8. Diavolo_Rosso scrive:

    il disco e finalizzato e monosessione……cosa c’è da essere perplessi? in ogni caso non li avresti mai riutilizzati quei 500MB scritti in +.

    La funzione non mi sembra che funzioni anche con i multisessione, e se funziona cmq lo spazio viene recuperato, perche non ricordo di aver mai avuto problemi di mancanza di spazio su masterizzazioni multi sessione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: