Occhio Microsoft, l’europa non è l’america!!!

Mentre la Microsoft festeggia i suoi 25 anni del comparto hardware presentando nuovi prodotti esteticamente niente male ma dalle funzionalità di utilità alquanto dubbia (almeno per alcuni modelli), l’europa si appresta ad esaminare la possibilità di obbligare i grandi distributori di hardware a vendere i loro pc senza Win installato.

L’operazione sarà chiaramente molto gradita a coloro che usano GNU/Linux e non solo (ne gioiranno chi usa copie pirata dell’OS) chiaramente il tutto è ancora in alto mare e potrebbe essere anticipato dalle decisione delle stesse case costruttrici che iniziano a prendere la strada “vendo il pc anche con GNU/Linux”.

In definitiva la Microsoft non sta avendo certo dei bellissimi rapporti con il governo europeo che sembra realmente intenzionata nel proteggere il consumatore dagli abusi derivanti da una dominazione del mercato.

Un osso proprio duro.

Link hardware Microsoft

Link fonte notizia unbundling

Ciao a tutti.

Advertisements

3 risposte a Occhio Microsoft, l’europa non è l’america!!!

  1. sleepingcreep ha detto:

    Beh, se succede Micro$oft non so quanto ci perderà: considera che la maggioranza delle copie di W$ preinstallate viene “scontata”. Dunque le persone pagherebbero di più per qualcosa che si sono abituati da anni ad avere: d’altra parte ce lo vedi un metalmeccanico (senza nulla togliere alla categoria, ovviamente) che entra in un negozio di informatica, compra un PC senza OS e poi torna a casa e ce lo installa? È una cosa buona, ovviamente, che si combatta il monopolio M$ evitando la preinstallazione, ma va ponderata, secondo me.

  2. Lazza ha detto:

    L’ho scritto su un sacco di blogs, lo scrivo anche qui. Questa manovra è stupida! Non deve essere fatta contro Windows, ma anche contro Mac OS e qualsiasi altro OS proprietario!!!!!

  3. shaytan ha detto:

    @Lazza
    Secondo me sbagli non si tratta di combattere il software proprietario, in fin dei conti loro sono una azienda e giustamente devono lucrare sul loro lavoro, bensì di dare la massima scelta possibile al cliente che dovrà decidere se prendere un pc con software proprietario o meno.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: