Microsoft è le sue finestre ovvero i nuovi sistemi antipiarata

Ho letto la notizia e sono scoppiato a ridere per almeno 10 minuti e penso che voi facciate lo stesso.

La Microsoft ha spedito delle lettere ai suoi partner per illustrare il nuovo sistema che permetterà la riduzione del fenomeno di copia del sistema operativo targato Redmond.

Qui uno stralcio della lettera (ovviamente finto):

Carissimi tutti (inizia così come una lettera ai Corinzi), con la presente vi voglio dire che è sbagliato copiare e diffondere questo non è il verbo di Microsoft ma quello del maligno.

E’ per questo che abbiamo deciso di proteggere tutte le vostre anime pure dal commettere questo atto fin dal prossimo aggiornamento, ricordate se non avete installato nel vostro pc una copia originale del nostro OS vi ritroverete un pc in questa situazione: schermata nera dopo un’ora di navigazione, scomparsa di menu avvio o task bar e scomparsa del desktop.

In questo modo purificheremo il mondo dagli infedeli; abbiamo anche scelto un nome per questa nuova condizione del pc: black screen of darkness.

Pace e bene a tutti fratelli.

Considerazioni

1) ammettiamo che mi prenda una copia pirata, ammettiamo che io la voglia attivare con un codice vero……………..come posso fare in una sola ora con una linea 56K (che al massimo va a 2/3 K) che si stacca ogni 3 minuti?

Parlate con la Telecom, ditegli che necessito di una linea adsl per attivare win e poi me ne compro una copia.

2) tra un pò si avrà un’altra protezione……………….non potrete più formattare l’hd una volta che la protezione anticopia è in funzione……………….o registrate o non usate il vostro pc in pratica come qualche virus che girava qualche tempo fa solo che il virus si limitava a qualche file.

Ciao a tutti.

7 risposte a Microsoft è le sue finestre ovvero i nuovi sistemi antipiarata

  1. irruenza scrive:

    falsi come giuda!
    i crack se li fanno loro!
    Se win non potesse essere craccato avrebbe meno della metà della fetta di mercato che ha oggi!

  2. Francesco scrive:

    quoto in tutto. e aggiungo che analogo discorso vale per office e in particolare per ie: se non fosse incluso di default, quanti lo userebbero?

  3. obo scrive:

    windows è come la play1. funzionano perchè si possono masterizzare il so/giochi.

  4. alby10 scrive:

    ahahahahahahahaahahahah

  5. telperion scrive:

    Anche Xp se dopo 30 giorni non lo attivi si. …
    spegne, guarda un pò!

    Dov’è la novità?
    Queste notizie non le capisco.

    Qual’è il senso?
    Non ti piace Uindovs? Non usarlo.

    Per il resto come dice il “sommo”

    “Se le cose non le sai … salle!”

  6. Tab scrive:

    Windows non è un virus…
    i virus FANNO qualcosa.

  7. shaytan scrive:

    @telperion
    Xp si spegne ma non ti lascia con un pc dal desktop nero e con la sola possibilità di navigare per un’ora; la notizia è una semplice notizia non c’è nulla da capire riporto solo ciò che accade a chi non registra il software.
    Il senso………….semplicemente ho un atteggiamento critico verso una politica che reputo sbagliata e fidati Win non lo uso.
    Secondo me non basta ignorare una cosa e girarsi da un’altra parte per far si che il mondo migliori ma far sentire la propria voce per cercare di migliorare le cose.
    Mi potresti dire che il prodotto ha lo scopo di generare profitto e mi sta bene un controllo sulla genuinità del prodotto ma prendere in giro l’utente dandogli la possibilità di usare il tutto per un mese e poi rendere il tutto non fruibile mi sembra stupido.
    Cosa crede la Microsoft che chi compra una copia originale con tanto di codice non attiva la sua copia entro poche ore??
    Che senso ha il mese di tempo?
    Non era meglio rilasciare una versione di prova con funzionalità mancanti per dare la possibilità di testare il software riducendo così i rischi di hack?

    Ciao
    P.S.0: spero che “Uindovs” come hai scritto te sia un errore di battitura……………non uso il loro OS, non approvo le loro politiche commerciali ma rispetto ciò che fanno e soprattutto che ci lavora sopra.
    P.S.1: quello che ho scritto non vuole essere una polemica al tuo commento ma solo il mio punto di “Vista”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: