Le 8 tecnologie più pericolose della rete

Ci sono tecnologie che più delle altre sono in grado di rendere internet un luogo insicuro nel quale navigare.

Molte di queste implementazioni sono di uso comune e diffuso nella vita di tutti i giorni e forse meriterrebbero un occhio di riguardo da parte dei programmatori e sviluppatori i quali dalla loro dovrebbero considerare queste come applicazioni sensibili da curare particolarmente sotto il profilo della sicurezza dell’utente finale.

A guidare questa speciale classifica i software di messaggistica instantanea, spesso usati anche all’interno dei terminali degli uffici di grandi aziende possono essere veicolo di software maligno come ad esempio malware.

Altro servizio internet usatissimo è la posta elettronica che si candida al second posto, qui secondo il mio parere non si può parlare di applicazioni poco sicure ma piuttosto di cattive abitudini di utenti che aprono file sconosciuti e lanciano applicazioni sospette ricevuto tramite mail.

Importantissimo essere molto attenti a non diffondere dati sensibili attraverso i servizi di posta che molto spesso trasmettono informazioni in chiaro.

Al terzo posto troviamo i sistemi di storage mobili come ad esempio Hd o chiavette usb, in questo caso la problematica riguarda la possibilità che si trasportino da un pc ad un altro del software contaminato da virus oppure che, sempre prendendo come riferimento gli uffici di una grande azienda, un dipendente scarichi abusivamente del materiale da siti di dubbia serietà o da reti p2p esponendo la rete aziendale a enormi rischi.

Andando avanti nella classifica si possono trovare i pda e gli smart phone per poi passare alle fotocamere dei cellulari ed ai servizi di Voip per finere poi con i widget desktop e, in ultima posizione, le applicazioni internet per la virtualizzazione di mondi come SecondLife.

Se volte approfondire l’argomento vi consiglio la lettura dell’articolo completo in inglese dal quale ho preso spunto per questo post raggiungibile da qui.

Ciao a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: