iPhone definitivamente sbloccato

La Apple rilascia un nuovo aggiornamento software per il loro terminale di comunicazione cellulare dichiarando che non si aggiungono nuove funzionalità all’apparecchio ma si correggono solo bug scoperti dopo l’uscita del prodotto.

Ma, secondo il mio modestissimo parere, questa storia si rivelerà l’ennessimo caso di lotta tra Hacker e azienda produttrice stile Sony PSP.

Se non siete al corrente vi informo subito, la PSP della Sony adotta un firmware chiuso che non permette l’esecuzione su qul gioiello di console di alcuni software se non espressamente autorizzato dalla casa madre.

Moltissime persone ricorrendo a vari exploi scoperti nel firmware sono riusciti in un primo tempo a permette l’esecuzione di software costruito a casa (homebrew) all’interno del giocattolino.

Scoperto questo la Sony è corsa subito ai ripari con varie release di firmware che correggevano i bug di volta in volta trovati ma gli utenti di volta in volta costruivano dei firmware da installare sulla console in grado di dare le stesse prestazioni e caratteristiche degli originali con in più la possibilità di eseguire codice diverso da quello autorizzato.

In media i così detta custom firmware escono dopo 3/4 giorni dall’uscita del firmware originale.

E così sembra essere per l’iPhone, poco tempo fa John dvd dichiarava di avere aperto il dispositivo permettendo la navigazione con WIFI e l’uso del Bluethoot (se non erro) aprendo di fatto la strada ad altri utenti che hanno diligentemente proseguito il proprio lavoro.

Ora la situazione è la seguente:

1) terminale completamente aperto
2) possibilità di utilizzo di tutte le interfacce di comunicazione
3) possibilità di inserire una sim card diversa da quella dell’operatore predefinito
4) esecuzione delle prime applicazioni semplicissime prodotte da utenti

sono state testate schede Tin e Vodafone i più temerari quindi possono comperare il telefonino dagli States ed inserire una bella scheda Tim per chiamare in Italia senza contratto obbligatorio dell’operatore predefinito.

Ne volete una prova:

In tema di telefoni debbo annunciarvi la nascita di un HTC P3600 che si è unito alla mia flotta tecnologica:
umts, bluetooth, hsdpa, gps a 20 canali……………….ecc.ecc.

Altro che iPhone.

Come, l’interfaccia dell’iPhone è il suo vero punto forte?

Quella ce l’ho anche io.

Ciao a tutti.

Annunci

3 Responses to iPhone definitivamente sbloccato

  1. Lazza ha detto:

    Tra parentesi, hai visto la beta di Opera Mini 4? Da paura… 😛
    Aspettando Openmoko Opera Mini è troppo fico. 🙂

  2. shaytan ha detto:

    no mo la scarico e la installo al posto di explorer, openmoko……………..il fatto è che non mi supporto l’umts ed io navigo con quello.

  3. Piplos ha detto:

    C’era da aspettarselo che finivano di crackare completamente l’iPhone… non potevano fare altrimenti! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: