iPhone in Europa senza supporto 3G

La Apple sembra intenzionata a fare un bel flop in Europa con il suo terminale per telefonia mobile data la sua presa di posizione circa l’eventualità di portare nel vecchio continente una versione del telefonino con supporto 3G.

La stessa azienda infatti rimane arroccata sulle sue posizioni dicendo che  lo standard edge ha ancora un buon potenziale e se serviranno delle connessioni veramente veloci ci si dovrà rifare allo standard wi-fi.

In pratica avremmo un primo iPhone con 3G solo nel 2008.

Questa volta decisione errata secondo me, con gli stessi euro ti puoi prendere un telefonino 3G e wi-fi con le stesse funzionalità ma non vincolato da un contratto di due anni che ti costringe a rimanere con lo stesso operatore.

E’ il momento che Steve si guardi in giro e capisca che il design aiuta molto il marchio fa vendere ma alla lunga l’utente si accorge dell’imbroglio ed allora sono guai.

Ciao a tutti.

P.S.: il grande boom di vendite che il terminale ha realizzato negli Stati Uniti non conta da quando in qua negli stato uniti si compra qualcosa perché è funzionale…………….la si acquista perché è “cool”…………..mha!

Una risposta a iPhone in Europa senza supporto 3G

  1. Lazza scrive:

    Hai perfettamente ragione. 😛

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: