Linux e Nintendo DS

Nell’era delle console portatili i due contendenti del settore sono la Sony con la sua psp (ultimamente aggiornata) e la Nintendo con il suo DS.

Il sottoscritto è felice possessore di una psp ma debbo dire che il DS ha molte funzioni che invidio come ad esempio il touch screen.

DSTUX

Non molto tempo fa un hacker di cui non ricordo il nome è riuscito nell’intento di far partire una versione risicatissima di GNU/Linux installata all’interno della nand della stessa console la quale normalmente contiene il firmware più o meno originale della psp; tale hack è stato effettuato attraverso la porta che ci permette di controllare la funzione di lettore mp3 tramite il telecomando nel filo delle cuffie del gadget in quanto tale porta non è altro che una porta seriale.

Ad essere sinceri il sistema operativo era tendente all’inutilizzabile in quanto i tempi di elaborazione e la quantità di memoria disponibile non permettono una fruizione ottimale del software.

Ora è tempo di provare con il DS, a tal proposito ho scovato una guida veramente ben fatta che spiega passo passo cosa fare per avere il nostro pinguino all’interno della “bianca di Nintendo”.

Non posso confermare ne la fattibilità delle operazione ne se il sistema funzioni in fase finale ma posso lasciare il link all’articolo di modo che qualche possessore di DS in ascolto venga colto da irrefrenabile follia Linuxiana e tenti il colpaccio.

LINK LINK LINK

Ciao a tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: