Gnome verso il web 3.0 ed oltre

Non ho mai nascosto la mia profonda ammirazione per Gnome che, secondo i miei canoni informatici, trovo più pulito essenziale e meno caotico; ora però si sta davvero esagerando e, riprendendo una tipica frase Pollycokiana, si sta sfiorando il fanta-porno.

Mi riferisco alla sfida che un certo Alex Graveley ha colto, cercando di rendere Gnome un prodotto orientato al web 3.0.

I programmatori del desktop manager vorrebbero creare il web 3.0 proprio a partire da Gnome, questo annuncio è stato fatto al GUADEC in corso in questi giorni.

L’idea è di rendere la pagine web una sorta di desktop dove potremmo trovare anche effetti grafici alla Compiz-fusion per facilitare il lavoro ma soprattutto l’usabilità dei contenuti ivi presenti per chi volesse dare un’occhiata a cosa il è stato presentato ed alle idee e concetti che si cerca di creare e sviluppare è sufficiente cliccare qui (scaricherete le diapo di presentazione del progetto al GUADEC).

Il progetto è ambizioso ma ammiro questi sviluppatori che cercano di creare piuttosto di implementare cose già viste o esistenti, speriamo che questo entusiasmo trascini anche altri programmatori ad avventurarsi in questo progetto che ha tutti i numeri per diventare qualcosa di importante.

Dimenticavo, importante perché libero ed Open.

Ciao a tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: