Lo zio Bill è il GF

Ancora eccitato dalla notizia di prima vi lascio anche questa, la Microsoft ha registrato un brevetto software per il kernel che ha la possibilità di fare le seguenti cose:

-il kernel può bloccare la pubblicità della concorrenza
-controllare che le pubblicità vengano realmente viste
-spiare files, e-mail, files musicali, podcast scaricati, i settaggi
e pure i messaggi del computer all’utente
citando l’articolo:

10. The computer-readable medium having computer executable instructions of claim 1, wherein processing the tag comprises retrieving additional data corresponding to the tag from another source.

11. The computer-readable medium having computer executable instructions of claim 10, wherein the another source is at least one of user document files, user email, user music files, podcast files, computer status messages, and a profile database storing existing tag data.

E poi abbiamo il coraggio di lamentarci di Google (almeno il loro motore di ricerca funziona) ?

Ecco il vero grande fratello…

Ciao a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: