Ad ottobre si telefona con il pinguino

E’ stata fissata per ottobre l’uscita commerciale del nuovo telefonino della FIC con all’interno un software totalmente basato su Linux.

La distro che equipaggia il dispositivo è openMOKO la quale si vorrebbe porre sul mercato come antagonista degli ormai famosi Symbian e Windows mobile (tra l’altro l’unico prodotto Microsoft che invidio).

Telefonino Linux

Il telefonino verrà proposto in due differenti varianti di prezzo rispettivamente di 300$ e 450$, in entrambe le versioni saranno presenti la connettività wifi, il supporto al gprs, Bluetooth 2.0, un chip A-GPS, un pannello touch screen da 2,8″ capace di risoluzione VGA.

Non si capisce invece quale sia la differenza tra le due versioni, si pensa ad una dotazione più corposa per il terminale più caro.

Di dimensioni abbastanza contenute (120.7 x 62 x 18.5 millimetri) il tutto sarà basato sul processore Samsung S3C2442 e saranno integrati 256MB di memoria flash all’interno della scocca.

Ci sarà comunque la possibilità di espandere la capacità di memorizzazione grazie all’adozione di uno slot per schede microSD, di cui una da 512MB sarà inclusa nella confezione anche del modello base.

Per ora il terminale è in test ma attendiamo fiduciosi Ottobre per provarlo e toccarlo con mano.

Ciao a tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: